Telegram metterà in crisi WhatsApp?

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

In questi giorni abbiamo appreso la notizia dell’acquisto da parte di Facebook del più diffuso e utilizzato instant messaging WhatsApp. Un po’ per la brutta reputazione per quanto riguarda la privacy del social network un po’ per il disservizio che ieri sera ha bloccato l’account di milioni di utenti durato all’incirca 5 ore, molti sono stati gli utenti che hanno cercato un’alternativa. Gira sul web un’applicazione identica al noto servizio di messaggistica se non fosse per il nome che porta, parliamo di Telegram. L’app ha un aspetto semplice, piacevole ed essenziale, fatta molto bene sotto il profilo grafico. L’attivazione, senza abbonamento e pubblicità, è semplicissima, basta immettere il proprio numero di telefono, si aspetta il codice per la conferma via SMS e si potrà subito iniziare ad usarla. Potrete messaggiare, inviare foto e video che occupano fino a 1Gb e con la chat protetta i vostri messaggi saranno al sicuro da attacchi hacker. Una particolare funzione è l’accesso alla chat dal vostro Mac o Pc tramite client dedicati, utile se si vuole continuare le proprie conversazioni senza utilizzare lo smartphone.

Purtroppo per il momento manca la lingua Italiana, ma supponiamo che non tarderà ad arrivare dopo questo boom di attivazioni avvenute in questi pochi giorni.

Se anche voi avete scaricato e state usando Telegram fateci sapere le vostre impressioni!

Download per iPhone

Home Page Telegram

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *