Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Questo articolo è scritto con lo scopo di riassumere un po’ tutto quello che è successo in settimana con lo scopo di mettere in evidenza il “TOP”, il “FIASCO”, le curiosità più ” CURIOSE”, notizie “CHE CI FANNO RIDERE” , il ”GIOCO DELLA SETTIMANA” e “A ME MI PIACE”. Con le classifiche top e flop ho deciso di iniziare dall’ultima posizione in modo da lasciare il “dulcis in fundo”

3)Google supera Apple nel numero di download delle app: i dati sono stati ottenuti monitorando, in 50 nazioni, i quattro principali Store di applicazioni per sistemi operativi mobili(iOS, Android, Blackberry e Windows Phone). Nel primo settore del 2013 sono stati registrati ben 13,4 miliardi di download, e la stragrande maggioranza sono stati registrati sui dispositivi che usano Android e iOS, quindi si tratterebbe di “duopolio” ma in termini di profitti Android non si avvicina nemmeno minimamente alla Apple, infatti Cupertino sfruttando gli acquisti in- app purchase, una vera e propria “la gallina dalle uova d’oro”, ha incassato quasi 1,5 miliardi dei 2,2 totali. Per maggiori informazioni sugli acquisti in-app purchase:http://www.clipperstore.it/blog/freemiumla-gallina-dalle-uova-doro/

2)Apple non sarà più dipendente da Samsung per la produzione dei processori: Il futuro dei device Apple è segnato e sarà lontano dal mondo Samsung. Stando alle ultime indiscrezioni, a produrre i futuri chip A7 sarà la Taiwan Semiconductor Manufacturing Company, unica azienda in grado di soddisfare le esose richieste da parte di Apple.

1) Il nuovo iPhone lascerà le impronte: il nuovo iPhone sarà dotato della tanto attesa “Big Think” che farà diventare il nuovo dispositivo seguito dalla lettera “S” il “RE” degli smartphone. L’innovazione è rappresentata dal lettore di impronte digitali che sarà implementato sul nuovo Device, che recherà, all’utente, una miriade di benefici tra i quali: aumento della sicurezza, innovazione assoluta e possibilità di eseguire pagamenti online in tutta sicurezza. Una notizia del genere merita sicuramente la medaglia più ambita. Per maggiori informazioni a riguardo:http://www.clipperstore.it/blog/il-nuovo-iphone-lascera-le-impronte-ormai-e-una-cosa-certa/

3) Pc in forte calo: flop, abbastanza prevedibile a mio parere, per i pc che nel primo trimestre del 2013 hanno fatto registrare un calo globale del 11,2%. La slavina che ha investito Windows è stata la più clamorosa a memoria d’uomo e le cause sono molteplici ma la principale resta la diffusione sempre più consistente dei tablet, che rappresentano il ponte tra pc e smartphone, tra passato e presente. Maggiori informazioni a riguardo:http://www.clipperstore.it/blog/pc-in-forte-calo-apple-a-testa-alta/

2)Apple da un calcio nel sedere ad AppGratis: a inizio settimana la nota applicazione AppGratis è stata “cacciata” dall’App Store perché non rispettava la politica imposta da Apple. In questa occasione, e non solo, la politica restrittiva di Apple ha “toppato” alla grande, sia per la sua rigidità ingiustificata sia per l’accanimento mostrato nei confronti di un’applicazione che sta molto a cuore agli utenti. Le cause le trovate a questo indirizzo:http://www.clipperstore.it/blog/eliminata-appgratis-dallapp-store-ecco-il-motivo/

1)La frammentazione di Android: medaglia d’oro più che meritata!!!. Il sistema più diffuso al mondo ha messo in risalto, ancora una volta, i suoi limiti, perché a causa della sua frammentazione quasi la metà dei suoi utenti non potrà beneficiare del tanto chiacchierato Facebook Home. Sul 40% dei dispositivi gira Android 2.3 Gingerbread, una versione incompatibile con il nuovo progetto del “social network blu”.

A ME MI PIACE

Questa settimana due sono state le cose che più mi sono piaciute:

1)L’intervista alla vedova Jobs: toccante è stata l’intervista rilasciata dalla moglie di Steve Jobs che ha pronunciato testuali parole:” Steve mi manca, ci manca ogni giorno”. Per colmare il vuoto, la vedova del co-fondatore di Apple si impegna costantemente nelle campagne per la riforma dell’immigrazione, perché a suo avviso è inspiegabile l’America non usa il capitale umano che ha sviluppato per migliorare l’intera società. Il padre del guru di Apple era di origine siriana.

2)L’uscita di Badger è sempre più vicina: Badger è un tweak rivoluzionario che, in parole “poverissime” ci permetterà di visualizzare tutte le notifiche direttamente nella schermata Home. Lo sviluppatore di tale tweak afferma che Badger supporta lo scrolling, funziona con tutte le applicazioni ed è compatibile con tutti i temi WinterBoard

Curiosità

Girovagando sull’App Store, pochissimi giorni fa, ho trovato qualcosa che mi ha incuriosito particolarmente e cioè che sotto l’applicazione di Facebook e Instagram era presente la dicitura che, queste due applicazioni, offrivano acquisti in-app. Il fatto mi risulta del tutto nuovo, sarà uno sbaglio o forse no?

Un’altra cosa curiosa che ho letto è il fatto che Steve Wozniak era un campione di Tetris. WoZ ha dichiarato di essere follemente innamorato del Gameboy e ben presto anche di Tetris. Dopo essersi fatto spiegare le regole del gioco dal figlio, il co-fondatore di Apple iniziò a realizzare punteggi sempre più alti e successivamente iniziò ad inviarli alla Nintendo Power. Steve fu al primo posto nella classifica nazionale di Tetris per diverso tempo, fino a quando si sono rifiutati di pubblicare il suo nome visto che non aveva più rivali.

Strano a dirsi e ancor meno a vedersi!!! Wikipedia ha fatto una gaffe!!!! Secondo Wikipedia l’iPhone 4S pesava 2 Kg e non 140 gr come tutti sostenevano.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *