Category Archives

    IOS 7

  • All
  • Sbloccare parte telefonica iPhone Straniero – 4/4s, 5/5s/5c senza jailbreak iOS 7

    Siete stati in viaggio all’estero, avete trovato una buona offerta sconto per un iPhone, lo avete acquistato ma poi vi siete resi conto che il dispositivo non può essere utilizzato come telefono perchè è Sim-Locked.

    È in quel momento in cui si pensa di non poter più sbloccare la parte telefonica di iPhone che inizia la ricerca in rete per la soluzione a tale problema.

    Assistenza tecnica tramite App – Scarica iHelpYou – è GRATIAS

    Sbloccare parte telefonica iPhone Straniero

    Bene, nessun timore, siete capitati sul sito giusto in quanto oggi vi illustreró un metodo per poter sbloccare la parte telefonica di iPhone 4S, 5, 5S/5C senza jailbreak o altro hack e con iOS 7 in alloggio.

    Il sistema è davvero molto semplice,

    basta semplicemente acquistare ad un prezzo abbordabile un carrello sim particolare che renderà il vostro iDevice Un-Loked.

    Il sistema è R-SIM 8.

    È compatibile con qualsiasi iPhone 4s e iPhone 5/5s straniero con versione di iOS fino alla 7, con qualsiasi SIM italiana.

    GUIDA

    – Non Necessita di JailBreak

    – Inserire il Chip sotto la SIM nell’apposito adattatore presente nella confezione;
    – Navigare in Impostazioni/telefono/SIM application/Select Carrier;
    – Selezionare nella lista operatori il Carrier della propria SIM;
    – Una volta selezionato scegliere il modello di iPhone;
    – Effettuare un riavvio del dispositivo;

    Caratteristiche Principali:

    JailBreak Non Richiesto;
    Non è necessario effettuare il downgrade, nè lo smontaggio dell’iphone; Compatibile con ogni Iphone e qualsiasi tipo di operatore; Semplice e intuitivo; Nessun pericolo di invalidamento della garanzia.

    Attenzione:

    Per iPhone CDMA = Verizon + Sprint + Japan AU bisognerà installare un ulteriore patch su iTunes con la R-SIM 8. Per iPhone CDMA = Verizon + Sprint non funziona con un’altra rete CDMA.

    Potete acquistarlo a 19,90 da qui.

     

  • iAppLock: Password per ogni applicazione

    Se avete già il classico codice di accesso per sbloccare l’iPhone è sicuramente una sicurezza  abbastanza efficiente per preservare la privacy dei vostri social network o applicazioni , ma se il vostro iPhone o iPad è già sbloccato è altrettanto sicuro che chiunque possa entrare nel vostro profilo Facebook, Twitter e magari creare situazioni spiacevoli. Per questo nasce iAppLock.

    Mentre la maggior parte delle applicazioni cydia vengono configurate direttamente dalle impostazioni dell’ iPhone, iAppLock nasce come applicazione autonoma, tranquillamente gestibile dalla schermata Home. La stessa applicazione ha un’interfaccia semplice, intuitiva, capace però di soddisfare anche i più esigenti. Lo scopo di questo tweak è quello di poter bloccare ogni singola applicazione e richiedere il codice di accesso per ognuna, scacciando così la preoccupazione di prestare il telefono già sbloccato ad un amico poco affidabile.

    Disponibile dalla versione iOS7 in poi su Cydia.

     

  • Music Box – Musica su iPhone senza passare per iTunes

    Salve, oggi volevo parlarvi di Music Box , un tweak che permette di scaricare musica direttamente dal vostro iPhone, iPad, iPod touch , senza dover passare da iTunes.

    Vediamo direttamente come funziona visto che la sua funzione è molto elementare e comunque anche il funzionamento del tweak è semplice.

      1. Apriamo Cydia e cerchiamo “Music Box”
    1. Installiamolo come tutti gli altri tweak
    2. Avviamolo 🙂

    Da qui Music Box ci consente di fare (con le funzioni suddivise in tab):

    • Ricerca dei brani libera (quindi possiamo inserire “artista”,”titolo” e altri info.
    • Visualizzare delle classifiche, devo ammettere che sono ben organizzate MA… sulla classifica All-time Rock sono rimasto deluso!
    • Ascoltare quello che avete scaricato con un buon Player.
    • infine nell’ultimo tab abbiamo la “Queue” cioè la coda di download ma io personalmente non l’ho neanche mai guardata perché i brani vengono scaricati abbastanza velocemente.

    Ultima cosa, aggiungo che è possibile fare una preview del brano prima di metterla in download. Spero torni utile l’articolo ma aggiungo che la buona musica, ad un prezzo ragionevole, va comprata 🙂

  • LinkStore, scaricare app ipa craccate direttamente da App Store

    LinkStore è un nuovo tweak presente su Cydia sviluppato dal team di HackYouriPhone. Continue Reading

  • Coono: colora le notifiche con il colore dell’app da cui provengono – Cydia

    Coono è un nuovo tweak presente su Cydia che ci permetterà di personalizzare un importante aspetto di iOS 7: le notifiche. Continue Reading

  • iOS in the car si mostra in video

    Il 10 giugno 2013 fu presentato durante il WWDC iOS  in the car, nuova tecnologia sperimentale che porterà nel corso del 2014 l’utilizzo dell’interfaccia iOS nella propria auto.

    Tale tecnologia permetterà l’utilizzo di Siri, famoso assistente vocale della mela,  la lettura e la risposta ad eventuali messaggi e chiamate e l’utilizzo delle nuove mappe Apple tanto attese ed implementate in tutti gli iDevice con iOS 7. Nonostante iOS in the car potrà utilizzare il touch-screen, la feature più importante è l’utilizzo unicamente della voce, in modo tale da poter rispettare il codice stradale ma non rinunciare al proprio device durante la guida. iOS in the car sarà disponibile a partire dal 2014 in diverse automobili già in lista di attesa per l’implementazione di questa tecnologia.

    Dopo tanta attesa, iOS in the car sarà disponibile possibilmente con il rilascio di iOS 7.1. Il video é stato realizzato da un utente tramite xCode.

  • Springtomize 3: modifichiamo l’aspetto di iOS 7 (download gratis hack)

    Springtomize 3, uno dei tweak più attesi per iOS 7 è ritornato in Cydia.

    Nel caso in cui non ne siete a conoscenza, Springtomize permette di personalizzare ogni aspetto di iOS. Si possono aumentare il numero di applicazioni nel dock a 10, dare al dock un effetto coverflow, modificare la durata delle animazioni del sistema, rimuovere i limiti di pagina, personalizzare le animazioni predefinite, personalizzare la schermata di blocco, nascondere icone app e molto altro.

    Secondo Bigarella, Springtomize 3 è un prodotto completamente nuovo, che è stato riscritto da zero, completamente riprogettato, e include il supporto per iOS 7.

    Ecco una breve descrizione di Springtomize 3 da Cydia:

    Springtomize 3 è l’ultimo programma di utilità per il vostro iDevice! E ‘l’unico strumento di personalizzazione di cui avrete bisogno. È dotato di un sacco di opzioni per personalizzare anche il più piccolo aspetto del vostro dispositivo (s). Ogni singola opzione comprende una breve spiegazione del suo effetto, che rende molto facile il suo utilizzo. L’intera applicazione è stata localizzata in 20 lingue diverse, in modo che tutti saranno in grado di utilizzarlo senza problema.

    Scarica Springtomize 3 oggi e inizia a personalizzare il dispositivo come mai prima.

    Springtomize 3 è disponibile in Cydia per 2,99 dollari. Se tu avessi acquistato Springtomize 2, allora è possibile aggiornare alla versione più recente per $ 1.99.

    Se invece non volete acquistare il pacchetto, potete scaricarlo gratis aggiungendo questa repo in cydia:

    Fateci sapere se lo scaricherete!

  • Pluck 2: scegli la musica da ascoltare dalla Lockscreen o dal Centro di Controllo – Cydia

    Cydia, lo store per dispositivi jailbroken, offre soluzioni uniche, semplici e comode per aggiungere funzioni e personalizzare il proprio dispositivo iOS . Continue Reading

  • iOS 7.1 beta 4: tutti i dettagli

    Come previsto, Apple ha rilasciato iOS 7.1 beta 4 agli sviluppatori. Stiamo parlando della quarta beta della nuova versione del sistema operativo mobile, ovvero della build 11D5134, che può essere scaricata solo dagli sviluppatori attraverso il Developer Center o via OTA.

    Come è successo per la terza beta, anche iOS 7.1 beta 4 introdurrà miglioramenti grafici e nuove funzioni che renderanno felici gli utenti. La società con sede a Cupertino si è concentrata sulla performance e sull’introduzione di nuove funzioni, infatti, la quarta beta risolve alcuni bug legati alla grafica. Ma vediamo nel dettaglio quali sono i reali cambiamenti.

    iOS 7.1 beta 4. Innanzitutto sarà corretto lo slider rosso che compariva al momento dello spegnimento, perchè a volte si confondeva con lo sfondo installato. Sarà modificato anche lo Slide to Unlock, che presenterà una nuova animazione e si illuminerà in modo da ricordare all’utente quali azioni deve compiere. E’ stata aggiornata l’icona Foto, che presenta un’immagine più luminosa, con la lingua inglese sarà possibile decidere il sesso di Siri, nell’applicazione nativa Telefono è stata tolta la scritta “aggiungi contatto” ma è stato introdotto il segno “+”





    iOS 7.1 beta 4. Sicuramente, si tratta di cambiamenti grafici volti a minimalizzare ancora di più la settima versione del sistema operativo mobile by Cupertino, ma si tratta di cambiamenti ancora troppo miseri, quindi, con ogni probabilità, suppongo che prima del rilascio al grande pubblico della versione 7.1 , dobbiamo aspettarci almeno un’altra beta, che porterà reali cambiamenti nell’utilizzo dello smartphone.

     

  • iOS 7.1: cancellare i file di installazione

    Cresce l’attesa per il rilascio della nuova versione del sistema operativo mobile di Apple, iOS 7.1 che dovrebbe essere pronta per il download tra fine Febbraio e inizio Marzo.

    Qualche giorno fa è stata rilasciata la terza beta di iOS 7.1, che stando a quanto detto dovrebbe essere l’ultima beta ma alcuni sviluppatori hanno avanzato l’ipotesi di un rilascio di una quarta beta. Per quanto riguarda le novità che saranno introdotte da questa nuova versione di iOS in modo molto superficiale possiamo dirvi che ci saranno miglioramenti di performance, accorgimenti grafici ma la notizia più interessante è che l’utente avrà la possibilità di cancellare i file di installazione.

    Dato che iOS 7 porta via molto spazio di archiviazione, gli ingegneri di Cupertino hanno ben pensato di realizzare, e introdurlo nella versione di iOS 7.1, un sistema in grado di cancellare i file di installazione che dopo un po di tempo diventano “vecchi”. Per ora non c’è nulla di ufficiale e di certo, l’unica certezza è che iOS 7.1 porterà con se un ventata di aria fresca attraverso dei miglioramenti grafici, renderà il dispositivo più performante e soprattutto introdurrà la tanto attesa e chiacchierata piattaforma iOS in the Car, un’applicazione che ci farà interagire in qualsiasi momento con la nostra automobile.