Neelie Kroes: stop ai costi in roaming

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

A tutti è capitato di visualizzare un consiglio che ci esorta a disattivare la rete roaming all’estero, ma tra qualche anno potrebbe non essere più necessario.

Neelie Kroes, la segretaria alle TLC, è intervenuta al parlamento europeo presentando un progetto che prevede l’azzeramento delle tariffe in roaming in tutta Europa.


Ecco le parole di Neelie Kroes:
“Voglio dimostrare ai cittadini che la Ue ha un impatto sulle loro vite, che abbiamo adattato le regole alle loro legittime attese. Voglio che possiate tornare dai vostri elettori dicendo che siete riusciti a metter fine ai costi di roaming.”

La segretaria ha spiegato che, in un’Europa sempre più unita, queste tariffe aggiuntive non fanno altro che indebolire i rapporti tra i vari Stati e quindi è giusto e necessarie eliminarle.

La proposta ufficiale dovrebbe essere presentata a settembre ed approvata nel secondo trimestre del 2014, con una possibile entrata in vigore tra il 2015 ed il 2016.

Via

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *