L’app di Facebook è la causa principale del consumo di batteria su iPhone

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Una sorprendente scoperta quella del 29enne Düvel Sebastian, sviluppatore iOS, che ha provato che l’app di Facebook è la causa principale del consumo di batteria su iPhone!

Infatti, da alcune analisi incrociate con degli strumenti predisposti da Apple agli sviluppatori, Düvel Sebastian ha verificato come l’app di Fcebook logori, come nessun altra e nessun altro processo nel sistema la durata della batteria, questo per l’uso eccessivo della CPU, anche quando è in background.

AcitivityMonitorCPUTime

Come potete notare dal grafico in alto: i primi quattro sono i processi di sistema (ad esempio, la SpringBoard ), l’ultimo processo visualizzato è l’applicazione Facebook. Come si vede, l’applicazione Facebook consuma il doppio di altre risorse importanti per iOS.

lauft

Invece dalla seconda immagine ne deriva che la situazione non cambia di molto nel momento in cui l’app non è aperta ma in background, forse perchè comunque Facebook rimane sempre qttiva per la messagistica e le chiamate Voip.

Per questo motivo, un consiglio che possiamo darvi e che sicuramente potrebbe tornare utile per migliorare la durata della batteria dei vostri device è di chiudere, ogni volta che viene utilizzata, l’app di Facebook, in modo da non lasciarla aperta in background.

Confidiamo comunque che la scoperta effettuata dallo sviluppatore induca Facebook a lavorare sull’app per ottimizzare l’uso delle risorse del device.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *