GUIDA: INSTALLARE APP CRAKKATE .IPA SENZA ITUNES

Oggi vedremo come installare le applicazioni, sottoforma di file .ipa, dal computer sui nostri iDevice senza utilizzare iTunes. Se non lo sapevate, vi informiamo che le applicazione che possedete in iTunes vengono salvate nel vostro computer in un percorso che è C:/Users/NomeUtente/Musica/iTunes/iTunes Media/Mobile Applications, se utilizzate sistema operativo Windows, o /Users/NomeUtente/Musica/iTunes/iTunes Media/Mobile Applications, se siete su Mac. Solitamente, per trasferire le applicazioni sul nostro iPhone, dobbiamo utilizzare iTunes ed effettuare una sincronizzazione, operazione che può risultare lenta e può essere interrotta da diversi errori. Con questa guida vedremo come sincronizzare le applicazioni sul nostro iPhone senza l’utilizzo di iTunes. Per fare ciò possiamo utilizzare due programmi: CopyTrans Manager e iFunBox. CopyTrans Manager CopyTrans Manager è un utile programma disponibile purtroppo unicamente per Windows che ci consente di trasferire i file .IPA sul nostro iPhone, iPod Touch o iPad che sia. Per effettuare questa operazione dovremo collegare l’iPhone al computer, aprire CopyTrans Manager e trascinare il file .IPA all’interno del programma. Successivamente, premiamo sul tasto “Aggiorna“. Con questo metodo è possibile installare sull’iPhone solo applicazioni legalmente acquistate dall’App Store. Potete scaricare CopyTrans Manager da questo link.

iFunBox iFunBox, a differenza di CopyTrans Manager, è disponibile anche per Mac ed offre la possibilità di installare anche applicazioni scaricate illegalmente o craccate, oltre a quelle regolarmente acquistate. Dunque, colleghiamo il nostro iPhone al computer, apriamo iFunBox e premiamo l’opzione “Install App“, dopodiché selezioniamo il file relativo all’applicazione che vogliamo installare. Potete scaricare iFunBox dai seguenti link: Mac. Windows.