• iOS 8: tutte le novità

    L’uscita di iOS 8 è ormai prossima anche se da parte di apple non c’è stata ancora nessuna ufficialità ma sono in moltissimi a presupporre che l’ottava versione del sistema operativo mobile di Cupertino sarà presentata durante il WWDC 2014 ovvero tra il 2 e il 6 Giugno 2014, ma vediamo ora quali sono le novità di iOS 8.

     

     

    La prima novità che porterà iOS 8 riguarderà l’applicazione iTunes Radio in quanto avrà un’applicazione personale e non come attualmente che fa parte della sezione musica. Importanti miglioramenti verranno apportati all’assistente personale creato da Apple, Siri, e ancora il tanto atteso Car Play, grazie al quale potrete integrare le funzioni dello smartphone con quella della vostra vettura.

    Una delle più importanti che potrebbe portare con se l’uscita di iOS 8 sarà sicuramente quella che riguarda l’archiviazione del sistema operativo mobile in quanto Apple potrebbe integrare una funzione che consentirà a iOS 8 di pulirsi in modo del tutto automatico in modo da avere sempre spazio per l’archiviazione dei propri file.

    In quest’ultimo periodo si sta parlando molto dell’applicazione Healthbook, in grado di fornirci parametri sempre aggiornati sulla nostra salute e grazie a iOS 8 quest’applicazione interagirà perfettamente con l’iWatch. iOS 8, inoltre, porterà miglioramenti per quanto riguarda la possibilità di collegare l’idevice ad un televisore o ad una consolle in modo da utilizzarlo come controller.

    L’ultimo miglioramento che iOS 8 porterà con se riguarderà le Mappe visto che Apple ha acquisito diverse aziende proprio per migliorare questo aspetto.

  • Steve Jobs: negli 80 già pensò all’iWatch

    L’Apple iWatch sarà lanciato quest’anno oppure no è una domanda che attualmente non ha ancora una risposta certa, quello che è certo, invece, è che l’idea di realizzare un simile dispositivo era già presente nei primi anni 80 ed era venuta in mente a Steve Jobs.

     

     

    Quello mostrato nella foto qui in alto, è un prototipo dell’Apple iWatch che fu realizzato nel 1984 da Steve Jobs. Come si evince facilmente dalla foto l’idea di orologio intelligente è molto diversa da quella dei nostri tempi, dato che comunque stiamo parlando di trent’anni fa, ma quello che conta è che nella mente del guru di Apple era già presente l’idea di realizzare un simile device.

    Nel dettaglio, la foto mostra uno “smartwatch” collegato ad una cuffia, cuffia che come si vede nella foto è stata sempre realizzata da Apple. Lo smartwatch aveva 12 tasti numerici che consentivano all’utente di ricevere ed effettuare chiamate e potendo così anche digitare i numeri. Naturalmente, l’idea di iWatch è molto lontana da quella che abbiamo noi nel 2014 semplicemente perchè la tecnologia era diversa ma ciò testimonia ancora una volta che Steve Jobs pensava fuori dagli schemi ed era un passo avanti, anzi forse anche qualcosa in più, agli altri.

    Un dispositivo pensato negli anni 80 che potrebbe fare la sua prima apparizione solo nel 2014 e molti sperano che verrà presentato durante il WWDC 2014 che si terrà il prossimo 2 Giugno.

  • L’applicazione ufficiale del WWDC 2014

    Dopo l’ufficialità di Apple che ha confermato che il WWDC 2014 si terrà il 2 Giugno 2014, su App Store è possibile scaricare gratuitamente l’applicazione ufficiale del WWDC 2014.

     

    Grazie all’applicazione ufficiale del WWDC 2014 potremmo seguire minuto per minuto tutte le novità che saranno presentate durante l’evento organizzato da Apple. Vediamo, ora, nel dettaglio, tutte le funzioni dell’applicazione ufficiale del WWDC 2014.

    Grazie a questa applicazione l’utente potrà guardare tutti i video relativi alle sessioni dei WWDC precedenti e potrà avvalersi dello streaming video per guardare il WWDC 2014. Potremo leggere tutte le indiscrezioni, dare uno sguardo ai laboratori, vedere gli altri eventi speciali oppure visitare simbolicamente tantissimi luoghi relativi al mondo Apple. Un’importantissima funzione dell’applicazione ufficiale del WWDC 2014 è quella che ci permetterà di guardare i video su un dispositivo che ha come sistema operativo mobile iOS e riprendere da dove si è interrotto su un altro dispositivo iOS.

    Possiamo decidere se ricevere oppure no le notifiche relative alle ultime notizie e potremo consultare tutte le foto giorno per giorno, possiamo impostare quali notizie salvare nei preferiti, visualizzare le mappe messe a disposizione dall’applicazione in modo da entrar a far parte dell’evento.

    Ma le funzioni dell’applicazione ufficiale del WWDC 2014 sono davvero tante, infatti possiamo anche rilasciare dei feedback relativi sia ai contenuti che ai relatori ed infine quest’applicazione interagirà anche con Passbook per un check-in più veloce. Come detto all’inizio, il download dell’applicazione del WWDC 2014 è gratuito.

     

  • Apple conferma il WWDC 2014 per il 2 Giugno

    Finalmente è arrivata l’ufficialità da parte di Apple riguardo all’evento più importante dell’anno per l’azienda che ha per simbolo una mela, ovvero il WWDC 2014 che si terrà il 2 Giugno 2014.

     

    Il WWDC 2014 inizierà alle ore 10:00 del 2 Giugno fino alle ore 12:00 mentre in Italia si potrà seguire l’evento a partite dalle ore 19:00 fino alle ore 21:00. Una pratica consueta del WWDC e si spera che l’edizione 2014 non sarà da meno, è quella di rendere pubblico il nuovo sistema operativo mobile per iPhone, iPad e iPod e il nuovo sistema operativo per Mac.

    Un’altra pratica che ogni anno accompagna l’evento organizzato da Apple è quella di pubblicare alcune indiscrezioni e quest’anno quella che sembra più sicura è che l’azienda con sede a Cupertino all’interno del WWDC 2014 presenterà un nuovo prodotto cioè un nuovo hardware.

    Per quanto riguarda, invece, i dispositivi che possono essere presentati all’interno del WWDC 2014 quelli più sicuri sembrano essere il nuovo MacBook Air con display retina e il televisore HD, mentre i prodotti più improbabili sono l‘iPhone 6 e l’ormai chiacchieratissimo Apple iWatch.

    Quindi, per riassumere, il WWDC 2014 è fissato per il 2 Giugno 2014 e sarà possibile seguire l’evento a partite dalle ore 19:0, ore italiane, e naturalmente noi seguiremo l’evento indiretta e vi aggiorneremo in tempo reale su tutto ciò che succederà a San Francisco durante l’evento più importante dell’anno per Apple e per tutti i suoi utenti.

  • Apple annuncia che il WWDC 2014 ci sarà il 2 Giugno

    Apple ha oggi annunciato che il WWDC 2014 si terra dal 2 al 6 giugno

    Continue Reading