Category Archives

    APPLE

  • All
  • VIDEO DI PRESENTAZIONE DELLE FUNZIONI DI MOUNTAIN LION

    Apple ha pubblicato un nuovo video che mostra tutte le funzionalità di questo nuovo sistema operativo.

    Ricordiamo che il nuovo sistema operativo costerà 15,99€, sarà installabile dal Mac App Store e potrà essere scaricato gratuitamente per chi acquista un nuovo Mac.
  • IOS 6: ALTRE DUE NOVITA’ DALL’APP STORE

    Vi presentiamo due nuove funzioni appena scoperte in iOS che si dimostreranno molto utili e pratiche…

     Dalla nuova versione del sistema operativo della compagnia di Cupertino per dispositivi iOS infatti non sarà più necessario immettere la propria password per scaricare gli aggiornamenti della applicazioni a prescindere dal tempo passato dall’ultimo inserimento. Lo stesso vale per OS X Mountain Lion.

    Un’altra interessante novità fa riferimento ai download stessi: non appena avremo scaricato un’applicazione non verremo più reindirizzati nella schermata home del dispositivo, ma rimarrà aperta la pagina dell’App Store permettendoci di continuare a navigare senza interruzioni. Sulle app già acquistate, infine, sarà presente un tasto apposito per aprirle automaticamente senza doverle cercare manualmente

  • ECCO LA LISTA COMPLETA DELLA COMPATIBILITÀ DEI SERVIZI DI IOS 6

    Ecco tutte le funzioni disponibili solo per alcuni dispositivi:
    • Flyover (Mappe 3D) e il nuovo software di navigazioneintegrato saranno disponibili unicamente su iPhone 4S, iPad 2 e successivi. Vale a dire sui dispositivi dotati di processore A5+. Per l’utilizzo in 3G è richiesto un dispositivo dotato di tale connettività (nel caso degli iPad).
    • Siri  sarà disponibile unicamente su iPhone 4S e su iPad di terza generazione. Richiede accesso alla rete Internet. Funziona anche in 3G su iPhone 4S e iPad di terza generazione di tipo “cellular”.
    • La condivisione degli streaming foto sarà disponibile solo su iPhone 4 o successivi, iPad 2 o successivi o Mac dotati di OS X Mountain Lion. È richiesto un browser aggiornato per accedere allo streaming foto dal web.
    • FaceTime su rete 3G funzionerà unicamente su iPhone 4S e iPad di terza generazione di tipo “cellular”. Potrebbero essere applicati costi dall’operatore. FaceTime non è disponibile in tutti i Paesi.
    • La funzione “VIP” in Mail e le smart mailboxes flagged saranno disponibili su iPhone 4 o successivi e su iPad 2 o successivi.
    • L’Elenco Lettura Online sarà disponibile solo su iPhone 4 o successivi e iPad 2 o successivi.
    • Gli aids “Made for iPhone” saranno disponibili unicamente su iPhone 4S.
  • ECCO IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL NUOVO MACBOOK PRO

    Apple ha da poco reso disponibile un video in cui vengono analizzate e spiegate tutte le caratteristiche del nuovo macBook pro con display retina.
    Nel video, che viene rilasciato di consueto ad ogni presentazione di un nuovo prodotto Apple, i designer e  gli ingegneri ci spiegano le fasi che hanno portato alla luce il nuovo portatile Made in Cupertino.


  • IL COMUNICATO STAMPA DI APPLE SU IOS 6

    SAN FRANCISCO ― 11 Giugno 2012 ― Apple ha svelato oggi un’anteprima di iOS 6, aggiungendo così oltre 200 nuove funzioni al sistema operativo mobile più evoluto al mondo, e ha inoltre rilasciato una versione beta per gli iscritti al programma iOS Developer Program. iOS 6 sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito per utenti iPhone, iPad e iPod touch. Le nuove funzioni di iOS 6 includono la nuova app Maps con una cartografia interamente disegnata da Apple, un navigatore affidabile e preciso e un’eccezionale nuova vista Flyover; nuove funzioni Siri, fra cui il supporto per più lingue, facile accesso ai risultati sportivi, consigli sui ristoranti ed elenchi dei film; integrazione con Facebook per Contacts e Calendar, con la possibilità di pubblicare direttamente da Notification Center, Siri e altre app che supportano Facebook, come Photos, Safari e Maps; streaming foto condivisi via iCloud; e Passbook, il modo più facile per tenere tutti i pass in un unico posto.
    “iOS 6 continua il rapido ritmo di innovazione, la stessa che ha consentito ad Apple di reinventare il telefono e di creare una categoria tutta nuova con l’iPad, e offre la migliore esperienza mobile possibile su ogni dispositivo,” ha dichiarato Scott Forstall, Senior Vice President iOS Software di Apple. “Non vediamo l’ora che le centinaia di milioni di utenti iOS provino le nuove incredibili funzioni di iOS 6, come la nuova app Maps, il supporto esteso per Siri, l’integrazione perfetta con Facebook, gli streaming foto condivisi e l’innovativa app Passbook.”
    iOS 6 include una nuovissima app Maps: gli elementi basati su vettori rendono grafica e testo più nitidi, e consentono di fare panoramiche, inclinare e zoomare con maggiore fluidità. Il nuovo navigatore guida l’utente svolta per svolta a destinazione grazie alle indicazioni vocali, mentre la straordinaria funzione Flyover ha delle viste 3D interattive ultrarealistiche. Le informazioni sul traffico in tempo reale aggiornano costantemente la durata prevista del viaggio e offrono percorsi alternativi se il traffico cambia in maniera significativa. Inoltre la ricerca locale include informazioni su oltre 100 milioni di aziende ed esercizi commerciali, con schede complete di valutazioni Yelp, commenti, offerte disponibili e foto.
    Siri, ora disponibile anche per il nuovo iPad oltre che per iPhone 4S, include il supporto per inglese, francese, tedesco e giapponese, e con la nuova versione anche spagnolo, italiano, coreano, mandarino e cantonese. Siri è ottimizzato per l’uso in 15 Paesi e aiuta gli utenti a fare di più: basta chiedere per conoscere gli ultimi risultati della squadra del cuore o per prenotare un tavolo al ristorante. Si può chiedere a Siri anche di aggiornare il proprio stato su Facebook, pubblicare un post su Twitter o aprire un’app. Siri infine espande le possibilità dei comandi vocali grazie alla nuova modalità Eyes Free, che permette di interagire con l’iPhone usando unicamente la voce.
    L’integrazione con Facebook è la migliore mai offerta su un dispositivo mobile: basta accedere una volta per pubblicare post da Notification Center, Siri e altre app che supportano Facebook, come Photos, Safari e Maps. Le informazioni degli amici su Facebook, come gli indirizzi in Contacts o gli appuntamenti e i compleanni in Calendar, sono sempre aggiornate su tutti i dispositivi iOS. E si può anche cliccare su “Mi piace” direttamente da App Store e iTunes e scoprire le app e i contenuti consigliati dagli amici.
    Con oltre 125 milioni di utenti che già usano iCloud, iOS 6 offre nuovi modi per condividere le foto con amici e famigliari grazie agli streaming foto condivisi. Basta selezionare le foto da condividere e scegliere gli amici a cui inviare l’album: le immagini dello streaming foto condiviso sono subito disponibili sui loro dispositivi iOS, in iPhoto e Aperture sul loro Mac, via web e persino tramite Apple TV. E tutti possono lasciare un commento o cliccare su “Mi piace” in qualsiasi foto dell’album condiviso.
    La nuova app Passbook è il modo più facile per tenere tutti i pass in un unico posto, che si tratti della carta d’imbarco o del biglietto per la partita. Passbook consente di usare l’iPhone o l’iPod touch come uno scanner per usare un coupon, andare a un concerto o fare il check-in in albergo. L’app mostra in automatico tutti i pass direttamente dalla schermata di blocco in base all’ora o al luogo, così quando l’utente entra nel suo pub preferito, per esempio, appare la carta fedeltà, e la può usare per comprare un caffè o controllare il saldo. Passbook avvisa persino l’utente in caso di cambi dell’ultimo minuto del gate di imbarco o ritardi del volo quando si trova all’aeroporto.
    Nel rispetto dell’impegno di Apple nel fornire soluzioni innovative per l’istruzione e l’accessibilità, iOS 6 introduce Guided Access. Questa nuova funzione consente a un genitore, insegnante o amministratore di disabilitare i tasti hardware per bloccare un dispositivo iOS su un’unica app: è un’opzione particolarmente utile per le verifiche o per aiutare chi ha problemi di concentrazione. Guided Access include anche la possibilità di limitare l’immissione touch a determinate aree dello schermo.
    Altre nuove funzioni di iOS 6 includono:
    • potenziamenti di Safari, il browser mobile più popolare al mondo, come le schede iCloud, gli elenchi lettura offline, gli upload di foto e la vista a schermo intero;
    • il supporto per le chiamate FaceTime sulle reti cellulari;
    • la possibilità di configurare una VIP Mailbox e di visualizzare rapidamente i messaggi dei contatti più importanti, indicati appunto come VIP;
    • la possibilità di rifiutare le chiamate in entrata con un messaggio rapido, di impostare un promemoria di richiamata e di abilitare una nuova opzione “non disturbare”;
    • un nuovo set di potenziamenti e servizi appositamente pensati per gli utenti di iOS in Cina, come un’immissione del testo migliorata e supporto integrato per i servizi più diffusi nel Paese come Baidu, Sina Weibo, Youku e Tudou.
    Disponibilità
    Il Software beta iOS 6 e l’SDK sono immediatamente disponibili per i membri dell’iOS Developer Program su developer.apple.com. iOS 6 sarà disponibile come aggiornamento software gratuito per iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS, il nuovo iPad, iPad 2 e iPod touch (quarta generazione) questo autunno. Alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili su tutti i dispositivi.
    Apple progetta i Mac, i migliori personal computer al mondo, insieme a OS X, iLife, iWork e software professionali. Apple sta guidando la rivoluzione della musica digitale con i propri iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha reinventato la telefonia mobile con i suoi rivoluzionari iPhone e App Store, e sta definendo il futuro dei media in ambito mobile e dei dispositivi portatili con iPad.
  • L’APP OROLOGIO DISPONIBILE ANCHE SU IPAD CON IOS 6

    Tra le varie novità di iOS 6, Apple ha finalmente introdotto l’applicazione Orologio su iPad.
    Questa applicazione, da sempre presente su iPhone, per qualche strano motivo non era mai stata implementata su iPad. Con iOS 6, finalmente, anche dal tablet Apple sarà possibile visualizzare i fusi orari, attivare il cronometro e il timer o impostare una sveglia. Il tutto in modo molto elegante e con grafica ottimizzata.
    Con questa applicazione si potranno quindi utilizzare tutte le funzioni di Orologio per iPhone anche su iPad. Ricordiamo che iOS 6 sarà disponibile per tutti solo in autunno
  • TUTTI I DETTAGLI SULLE NUOVE MAPPE BY APPLE

    Google Maps è stato abbandonato per dare il via libera al nuovo servizio di geolocalizzazione made in Cupertino.
     Mappe iOS 6
    Le voci che vedevano un nuovo servizio di geolocalizzazione nella nuova versione di iOS si sono verificate veritiere. L’astio che c’è attualmente con l’eterna rivale di Mountain View è destinato a diventare ancora più intenso: entrambe le aziende hanno introdotto la visualizzazione 3D nei propri servizi di mappe.
    Mappe in iOS 6
    La grafica in modalità semplice appare molto più colorata e intuitiva di quella contenuta in iOS 5. I rilievi e i contorni sono facilmente intuibili, e ce lo mostra un’immagine che raffigura proprio lo stivale italiano.
    Mappe in iOS 6
    Ogni mappa visualizzata avrà ovviamente i riferimenti principali ai luoghi pubblici, ai monumenti, ai parchi, e tanto altro, con i relativi riferimenti o foto del posto.
    Mappe in iOS 6
    Apple è lieta di annunciare anche un personale servizio di visualizzazione deltraffico in grado di fornire in real-time tutti i flussi di autovetture sui percorsi da dover attraversare. Oltretutto in questa visualizzazione sarà possibile riportare anonimamente incidenti in tempo reale. Davvero niente male!
    Mappe in iOS 6
    Ciò che davvero pochi si aspettavano è una visualizzazione Quick Route, ovvero Percorso Rapido. Questa, appoggiandosi al GPS, trasforma gli iDevice in veri e propri navigatori, con aggiornamenti di immagini in triangolazione svolta per svolta, anche nella Lock Screen.
    Mappe in iOS 6
    Nuove funzionalità di Siri, nuovi comandi vocali anche per l’App Mappe. Sarà possibile (su iPhone 4S e nuovo iPad), chiedere vocalmente di cercare un percorso alla fembot di casa Cupertino, ma non solo. Questa vi risponderà a richieste di informazioni sul tempo rimanente per arrivare a destinazione, o sui punti di erogazione carburante lungo la strada.
    Mappe in iOS 6
    Ed ecco la feature di punta nella nuova App Mappe: Flyover. Con questa funzione sarà disponibile visualizzare le immagini tridimensionali realizzate ad una qualità impressionante dall’alto dei luoghi che vi interessano. Inoltre, dopo averne individuato alcuni, sarà possibile anche salvarli in veri e propri segnalibri, come accade per le pagine su Safari. Più dettagli nelle foto.
    Mappe in iOS 6
    Mappe in iOS 6  Mappe in iOS 6
    Non si trattava di una semplice grafica grigia a quanto pare. C’è molto di più quest’anno nelle nuove Mappe.
  • DISPONIBILE IL VIDEO DELLA CONFERENZA DI OGGI AL WWDC 2012

    Sul sito ufficiale di Apple è ora disponibile il video in streaming dell’intero keynote in cui l’azienda di Cupertino ha rivelato importanti novità per i MacBook, per OS X e per iOS. A seguire il link per visualizzare l’intera conferenza Apple odierna.
    Potete visualizzare la conferenza Apple dell’11 giugno 2012 collegandovi alla seguente pagina:
    La durata della conferenza è di circa 120 minuti
  • ESCLUSIVA – LINK DOWNLOAD IOS 6 BETA

    ECCO IN ANTEPRIMA I LINK DIRETTI PER IL DOWNLOAD DELLA BETA DI IOS 6
    iPhone
    iPhone 4s
    iPhone 4 ( GSM )
    iPhone 4 ( CDMA )
    iPhone 3Gs

    altri link
    4S, 4 (GSM), 4 (CDMA), 3GS

    4S, 4 (GSM), 3GS


    iPod Touch 4

    iPad 2
    iPad 2 ( WiFi )
    iPad 2 ( WiFi + 3G  GSM )
    iPad 2 ( WiFi + 3G CDMA )
    Nuovo iPad
    iPad 3 ( WiFi )
    iPad 3 ( WiFi + 4G  GSM )
    iPad 3 ( WiFi + 4G  CDMA )



    altri link:

    Wi-Fi, Wi-Fi + 4G (GSM)WiFi + 4G (CDMA)Wi-Fi, Wi-Fi + 4G (GSM), WiFi + 4G (CDMA)



    SE AVETE PROBLEMI CON I LINK PUO DIPENDERE DAL SOVRACCARICO DEI SERVER
  • ECCO LE PRINCIPALI FUNZIONI DI IOS 6 – WWDC 2012

    -ECCO LE PRINCIPALI FUNZIONI DELLE CENTINAIA PRESENTI IN IOS 6!!!




    -NUOVE MAPPE BY APPLE!


    -LE MAPPE AVRANNO ANCHE LA FUNZIONE 3D


    -NUOVA APP NATIVA: PASSBOOK! Una vera e propria tasca virtuale dove stivare carte d’imbarco elettroniche, biglietti del cinema prenotati online….ecc



    NUOVA FUNZIONE VIPs PER L’APP MAIL, CON CUI POTREMO SEGNARE LE MAIL PIU INTERESSANTI E CATALOGARLE


    -UPLOAD DI FOTO DIRETTAMENTE DA SAFARI


    -ICLOUD TABS COME SU MAC ED ELENCO LETTURE ANCHE OFFLINE

    -FACETIME IN 3G


    -COME VI AVEVAMO ANNUNCIATO ARRIVA IL PULSANTE “DO NOT DISTURB”

    -NUOVE FUNZIONI IN CASO DI RIFIUTO DI CHIAMATA


    -INTEGRAZIONE DI FACEBOOK IN IOS




    -SIRI SU IPHONE 4S E NUOVO IPAD


    -SIRI IN ITALIANOOOOOOO


    -INTEGRAZIONE IN AUTO

    ED ECCO QUELLE “SECONDARIE”


    8  Nuovo sfondo: con iOS 6 Apple ha introdotto un nuovo sfondo di default, che fa a sostituire quello classico a cui eravamo abituati nella versione precedente;
    9) Nuove icone: Tra le novità di rilievo della nuova release, vi sono certamente due nuove applicazioni: Mappe e Passbook. le nuove icone – nel caso di Mappe – che contraddistinguono le due applicazioni;
    10) Nuova Interfaccia: Alcune applicazioni hanno subito un restyling grafico. Tra queste troviamo l’app telefono, che nella sezione dedicata alla digitazione del numero da chiamare presenta adesso una nuova veste grafica, il meteo e l’applicazione iPod;
    11) Nuovo App Store: ma le novità grafiche non finiscono qui. Infatti, anche lo store di Apple dedicato alla vendita di applicazioni è stato profondamente modificato;
    12) Applicazione “Orologio” su iPad: Apple ha finalmente introdotto l’applicazione Orologio su iPad;
    13) Emoji: sono state aggiunte tantissime nuove Emoji;
    14) Dettatura del testo: ora in qualsiasi schermata dove apparirà la tastiera, ci sarà anche un microfono che permetterà la dettatura del testo;
    15) Download da App Store: possibilità di scaricare più applicazioni simultaneamente senza uscire dall’App Store;
    16) Navigazione in Lockscreen: se si attiva un itinerario e si esce dall’applicazione, la navigazione rimarrà attiva;
    17) Condividi Widget: è una nuova funzione disponibile nelle impostazioni delle notifiche fa comprarire il tasto Condividi di Facebook e Twitter dal Centro Notifiche;
    18) Facetime in 3G: ora è possibile svolgere videochiamate Facetime anche con rete dati cellulare (3G/4G);
    19) Spotlight: se cerchiamo una applicazione, spotlight ci dirà anche in che cartella si trova;
    20) Cellulare: ora non c’è più il tab Rete bensì Cellulare;
    21) Dati Cellulare: non è più possibile scegliere se attivare la rete 3G o Edge, il tutto è unificato in Dati Cellulare;
    22) Suoni: ora c’è la possibilità di impostare la “Vibrazione allo squillo” e la “Vibrazione a silenzioso” nella sezione Suonerie;
    23) Mail: nuova animazione per aggiornare le Mail, vi basterà trascinare dall’alto verso il basso;
    24) Localizzazione: il tab Localizzazione è stato spostato in Privacy;
    25) Gamecenter: aggiunto il tab Sfide attraverso le quali vedremo le sfide lanciate dai nostri amici, come ad esempio superare il loro punteggio;
    26) Safari: quando non è più presente il segnale Internet, Safari non mostra più il Pop-Up “Impossibile accedere alla rete”;
    27) Safari: aprendo una nuova pagina di safari, essa non viene più posizionata a destra di quelle già aperte, ma di fianco a quella che stavate visualizzando;
    28) App: aggiunto un badge con la denominazione “NUOVO” nelle icone delle nuove App installate che non sono mai state aperte;
    29) Icona impostazioni: l’icona delle Impostazioni è leggermente cambiata;
    30) GameCenter: possibilità di rimuovere i singoli giochi dal Gamecenter;
    31) Barra di stato: la statusbar cambia colore a seconda dell’applicazione aperta.
    32) Dizionario: iOS 6 sincronizza su iCloud il  ”dizionario personalizzato”. Ogni termine aggiunto su un dispositivo, sarà presente anche in tutti gli altri dispositivi di nostra proprietà.
    33) Notifiche messaggi: nelle impostazioni delle notifiche, possiamo impostare se ricevere gli avvisi ogni volta che riceviamo un iMessage oppure solo quando il mittente è tra i nostri contatti. Funziona solo con gli iMessage e non gli SMS. 
    34) Logo spegnimento: La rotellina che gira durante le operazioni di spegnimento dei dispositivi con iOS 6 è stata finalmente aggiornata con una risoluzione adatta ad i retina display;
    35) Mail: aggiunta la possibilità di inserire foto e video direttamente nella composizione di una e-mail;