GUIDA – DOWNGRADE DA iOS 5.1.1 A 5.1 5.0.1 PER IPHONE

Se avete aggiornato il vostro iPhone ad iOS 5.1.1 e volete ritornare ad uno dei precedenti firmware per eseguire nuovamente il jailbreak – visto che attualmente iOS 5.1.1 non può essere sbloccato con jailbreak di tipo untethered – in questo articolo trovate tutte le indicazioni utili che fanno al caso vostro.

Occorrente

  • Un qualsiasi dispositivo iOS (A4 o precedente) aggiornato al firmware 5.1.1;
  • Certificati SHSH salvati per il firmware al quale si intende ripristinare;
  • iTunes;
  • Ultima versione di Redsn0w (download)
  • Sistema operativo Windows o Mac.
NOTA: questa guida non può essere seguita dagli utenti iPhone 4S e iPad 2 poiché i certificati SHSH non possono essere attualmente utilizzati per il downgrade di questi dispositivi.

Guida al downgrade da iOS 5.1.1 ad iOS 5.0.1

Step 1: Scaricate l’ultima versione di Redsn0w dalla nostra sezione download.
Step 2: Eseguite un backup del contenuto del device tramite iTunes o iCloud.
Step 3: Lanciate Redsn0w e collegate il vostro dispositivo al PC/Mac tramite USB.
Screenshot (20)
Step 4: Cliccate su Extras, quindi cliccate su SHSH blobs, infine su Stitch.
Screenshot (19)
Step 5: Selezionate l’IPSW a cui volete riportare il vostro dispositivo Apple e fate in modo che Redsn0w utilizzi il file .plist contenente i certificati SHSH e l’APTicket, se li avete salvati localmente. Se questi file sono invece su Cydia, l’opzione in questione sarà grigia e diventerà disponibile solo quando il dispositivo si troverà in modalità DFU.
Screenshot
Step 6: Impostate il vostro dispositivo in modalità DFU, cliccate su Cydia se i file menzionati in precedenza non sono disponibili localmente, e Redsn0w salverà il nuovo IPSW.
Step 7: Impostate il vostro dispositivo in modalità Pwned DFU. Per farlo basta recarsi nella sezione Extras > Pwned DFU di Redsn0w e seguire le istruzioni che compariranno sullo schermo.
Step 8: Puntate il vostro file hosts verso i server di Cydia per autorizzare il processo di downgrade. Se siete utenti Windows, recatevi semplicemente in Windows > System 32 > drivers > etc. Su OSX andate nel percorso etc.
Utilizzando un qualsiasi editor di testo, dovrete aggiungere la seguente stringa al file hosts:
74.208.105.171 gs.apple.com
Utilizzate lo screenshot che segue come aiuto.
Step 9: Lanciate iTunes, premete e tenete premuto il tasto SHIFT se siete su Windows o ALT se siete su OS X, e quindi cliccate il pulsante “Ripristina”, selezionate l’IPSW creato in precedenza ed avviate il ripristino. Il processo non richiederà tanti minuti e alla fine avrete il vostro dispositivo Apple con iOS 5.0.1 o con il firmware scelto per il ripristino.
Via – RedmondPie